La dieta è un’avventura intensa, che chiede di essere affrontata con il sorriso sulle labbra per risultare salubre ed efficace. Nel particolare, la dieta dimagrante deve presentarsi salutare per l’organismo ma al contempo efficace per chi ricerca un dimagrimento veloce, soprattutto nei periodi un po’ speciali come l’inizio dell’estate o in previsione di un avvenimento particolare. Il successo di una dieta dimagrante deriva da molti fattori:

  1. dalla sua composizione
  2. dai tempi
  3. dalla costanza applicata
  4. dalla scelta di attuare un’utile integrazione alimentare

L’integrazione alimentare mirata al dimagrimento può, infatti, aumentare il successo della dieta, renderla più efficace e anche diminuire i suoi tempi. Il risultato? Un dimagrimento più sano e veloce, per raggiungere gli obiettivi con tanto buonumore e al top della forma fisica!

La dieta detox per dimagrire

Ragazza affamata cerca dieta detoxSpesso sentiamo parlare di dieta detox per dimagrire, ma di cosa si tratta? L’alimentazione gioca un ruolo fondamentale nella ricerca del benessere fisico, e certi cibi sono in grado di depurare l’organismo grazie alla loro composizione speciale, al loro contenuto di vitamine, sali minerali e preziosa acqua. La dieta detox per dimagrire si basa sull’assunzione di alimenti prevalentemente liquidi, sulla scelta di consumare tanta frutta e verdura e di eliminare ogni cibi grasso o altamente proteico. Solitamente la dieta detox viene portata avanti per qualche giorno, in quanto si tratta di un regime alimentare molto ‘stretto’, che però può aiutare a drenare i liquidi in eccesso e le linfe, apportando leggerezza al fisico e migliorando il tono dei tessuti. la dieta detox aiuta inoltre a sciogliere gli accumuli di liquidi e quindi a favorire il drenaggio, combattendo efficacemente la cellulite e la ritenzione idrica. Ottima se scelta prima dell’arrivo dell’estate, dopo le feste e anche in previsione di un evento importante, la dieta detox può essere integrata con buoni prodotti che aiutano il drenaggio dei liquidi, eliminano il gonfiore addominale e quindi rendono questa alimentazione più pratica ed efficace.

La dieta mediterranea: adorata dai nutrizionisti

I nutrizionisti di tutto il mondo adorano la dieta mediterranea e la eleggono come il migliore regime alimentare del nostro presente. Le ragioni vanno ricercate in una sinergia di fattori, in quanto la dieta mediterranea è varia, propone il consumo di frutta e di verdura, di proteine vegetali assunte dai legumi e chiede che la carne e il pesce siano magri e freschi. Ogni pietanza viene cucinata con metodi salubri, come il vapore, il cartoccio o la piastra, e quindi condita con il prezioso olio di oliva a crudo che apporta tanti omega 3, acidi positivi che proteggono il funzionamento degli organi vitali e contrastano i processi di ossidativi. Anche questa fantastica dieta può essere integrata con prodotti che aiutano ad ottenere il dimagrimento, in quanto essa si rivela non solo ideale per mantenere la linea, ma perfetta per offrire al corpo una situazione di salute e di benessere assoluti.

Dieta vegana vs dieta proteica: come dimagrire in fretta?

Molte persone hanno scelto di portare vanti una dieta vegana, la quale abolisce il consumo di cibi di origine animale e si concentra solo sull’assunzione di cibi vegetali. Nella dieta vegana non sono presenti nemmeno i derivati animali, quindi le uova o i latticini. Si tratta di una dieta salubre? Certamente la dieta vegana è una vera e propria filosofia, strettamente legata all’amore per gli animali e per l’ambiente, ma dal punto di vista del dimagrimento essa non si propone ottimale, in quanto spesso la mancanza di carne e di derivati animali porta al consumo di molte proteine vegetali attinte dai legumi e dai carboidrati. Questa scelta non aiuta quindi ad eliminare il peso in eccesso, soprattutto nei soggetti più sensibili o che presentano un metabolismo particolarmente lento.

Il contrario di una dieta vegana è una dieta proteica, ovvero un’alimentazione che si basa soprattutto sul consumo di proteine animali, quindi di carne e di pesce. Molte fra le diete più famose nel mondo sono di questa tipologia, dalla dieta Atkins alla dieta Scarsdale fino alla super citata dieta Dukan. Le diete proteiche non contemplano l’assunzione di carboidrati almeno nei primi periodi, quindi possono indurre ad un sovraffaticamento degli organi interni e soprattutto ad un indebolimento generale dei tessuti e dei capelli. Le diete iper proteiche portano con sé il temutissimo effetto yo yo, perché nel momento in cui si ricominciano ad assumere i carboidrati, il che risulta vitale per l’organismo, si rischiano di recuperare tutti i chili faticosamente persi.

Se stai trovando interessante questo articolo, fai click sul pulsante qui sotto, avrai modo di seguirmi anche attraverso Facebook, e di conoscere tutti gli argomenti che il mio blog propone.

Come dimagrire velocemente?

Donna indica i consigli per dimagrireNel nostro presente sono disponibili moltissime diete, ricche di ricette dietetiche e consigli per portare avanti una dieta ipocalorica più o meno strutturata. Il consiglio di molti nutrizionisti si basa sul portare avanti un regime alimentare salutare, che non si presenti particolarmente restrittivo e che sia in grado di ottenere un effetto ‘brucia grassi’ intelligente, mai indotto da un’alimentazione troppo rischiosa. Come è possibile ricercare una dieta equilibrata? Innanzitutto è importante consumare alimenti freschi e seguire la regola delle cinque porzioni, ovvero consumare al giorno almeno cinque porzioni di frutta e di verdura fresche. Questi alimenti regalano un buon senso di sazietà ma soprattutto sono alla base di ricette dietetiche efficaci che contrastano la cellulite, gli accumuli adiposi e contrastano efficacemente la ritenzione idrica. Il segreto di una dieta equilibrata risiede inoltre nel preferire prodotti di natura integrale, ricchi di fibre e quindi in grado di migliorare la digestione. Le farine e i cereali raffinati, ricchi di calorie, chiedono quindi di essere sostituiti con un consumo di chicchi integrali, perfetti per regolarizzare l’organismo e per apportare la giusta quantità di carboidrati nell’organismo. Al contempo, il segreto per perdere peso risiede nella cottura degli alimenti, che deve essere salubre e leggera. È importante dire addio ai grassi cotti, come il burro o l’olio di semi impiegato in cottura, ai fritti e ai metodi di cottura troppo elaborati, per dare il benvenuto e metodologie sane e naturali, come il vapore, la piastra o la cottura al cartoccio. I condimenti devono essere leggeri, quindi impiegare poco olio di oliva di buona qualità, limone e triti di spezie e erbe aromatiche che apportano tanto gusto ai piatti senza richiedere l’uso del sale. Anche gli zuccheri chiedono di essere limitati, sia nei dolci che nelle bevande zuccherine, che si presentano troppo ricche di calorie. Al posto di questi alimenti troppo dolci è ideale consumare buone tisane e bibite naturali e soprattutto bere moltissima acqua, almeno due litri al giorno che stimola la diuresi e quindi aiuta il corpo a liberarsi dalle tossine in eccesso.

Quali sono le regole di un’alimentazione corretta?

Alla scelta di consumare tanta frutta verdura, di cuocere i cibi con intelligenza e di condirli con metodi naturali, un’alimentazione corretta associa la richiesta di non consumare cibi troppo salati né confezionati. I cibi industriali sono spesso ricchi di sale nascosto e di grassi idrogenati, elementi che non aiutano certamente a ritrovare il peso forma. Le proteine chiedono di essere ricercate nel mondo vegetale, quindi nei buoni legumi ma anche nel pesce e nella carne, alimenti scelti in versione bianca e quindi più leggera e digeribile. Non si tratta di consigli per una dieta rapida, ma di scelte alimentari che possono sicuramente aiutare a perdere peso in modo intelligente e soprattutto lungimirante, con tanto gusto e varietà.

Una dieta equilibrata può annoverare dei cibi brucia grassi, come ad esempio l’ananas, la papaya o il tè verde, alimenti antiossidanti che aiutano il metabolismo ad attivarsi e quindi a perdere peso in modo naturale.

In questo senso molto può fare l’integrazione alimentare, in quanto essa aiuta a convertire una dieta equilibrata in una dieta dimagrante, perfetta perché bilanciata sotto il punto di vista nutrizionale ed efficace in quanto in grado di contrastare il peso in eccesso (dai uno sguardo alla homepage del sito, per scoprire quale integratore alimentare potrebbe fare al caso tuo).

Una dieta ipocalorica, ricca di alimenti sani e preparata seguendo metodologie naturali diventa quindi vincente se integrata con i giusti prodotti, in grado di renderla più veloce, sana ed equilibrata. Dimagrire velocemente è un sogno comune, ma ciò che conta è pensare alla salute dell’organismo e alla possibilità di mantenere il peso forma anche una volta concluso il periodo dedicato al dimagrimento, per ottenere un fisico asciutto, bello da ammirare e splendente di benessere!

Sommario
Le diete per dimagrire
Titolo articolo
Le diete per dimagrire
Descrizione
La dieta dimagrante deve essere salutare per l'organismo ma al tempo stesso efficace per chi vuole perdere peso senza esitazione, in particolar modo nei momenti particolari come estate o prima di un accadimento speciale.
Autore

Se hai gradito questo articolo, condividilo con i tuoi amici!