Eliminare qualche chilo di troppo, sia per ragioni estetiche sia per questioni di salute, al momento attuale rientra fra le principali aspirazioni della maggior parte delle persone. La diretta conseguenza di questa necessità, in un mondo in cui il sovrappeso sta diventando una realtà sempre più evidente, è stata quella di un affinamento della ricerca medica ed erboristica che, con crescente interesse, si è dedicata allo studio di nuove diete dimagranti e di prodotti naturali capaci di eliminare il grasso in eccesso.

Caffè verde e bacche di Acai: quale funziona meglio?

Gli integratori, dalle bacche di Acai fino al caffè verde, sembrano essere una buona soluzione per ritrovare una forma soddisfacente nel giro di poche settimane. Quale dei due funziona meglio? Per prendere una decisione fra un prodotto o l’altro occorre conoscerli entrambi nello specifico.

Le bacche di Acai

Le bacche di Acai, moda recente, sono frutti di piccole dimensioni, molto simili al mirtillo e originarie dell’Amazzonia.

Contengono…
Hanno sicuramente un ottimo contenuto di nutrienti che vanno dal potassio fino al calcio e al fosforo. Non mancano neppure vitamine di ogni tipo, acidi grassi Omega 6 e Omega 9, calcio, fosforo, fibre e proteine. Queste bacche sono sicuramente un super alimento, un eccellente antiossidante decisamente salutare per il buon funzionamento del nostro organismo. L’alta concentrazione di antocianine, presente in tutti i frutti di tonalità blu, viola o rosso scuro, ha notevoli effetti protettivi sul micro e sul macro circolo. L’elevata dose di antiossidanti è dunque sicuramente un aiuto per cuore e apparato circolatorio, contribuisce ad abbassare i livelli di colesterolo nel sangue e ad aumentare l’elasticità delle pareti venose. In realtà, però, i medesimi effetti antiossidanti e anti-invecchiamento sono presenti anche nella nostrana uva americana, vera miniera di benefici nutrienti. Sarà forse per questo potente mix di antiossidanti o forse per un retaggio tratto dagli indigeni dell’America meridionale, che pensavano che l’acai infondesse coraggio e forza che, un po’ per volta, questo piccolo frutto pare essere diventato una bacca miracolosa dai molteplici poteri, non ultimo quello di far dimagrire e di assicurare a chiunque ventre piatto e gambe snelle.
Leggi ancora…
Lontano da queste promesse sicuramente un po’ eccessive, va però detto che le bacche di Acai, anche secondo i siti di dieta e nutrizione, possono effettivamente essere d’aiuto a chi è alla ricerca di un calo ponderale. Riescono infatti a ridurre la sensazione della famepromuovono la regolarità intestinale e favoriscono un buon drenaggio dei liquidi in eccesso e il relativo smaltimento delle tossine.
Attenzione però, smaltendo più liquidi l’ago della bilancia cala ma, purtroppo, un buon drenaggio non ha nulla a che vedere con l’eliminazione del grasso. Qualche bicchiere d’acqua è sufficiente per recuperare il peso perso.
In ogni caso, l’assunzione delle bacche di Acai in capsule o nello yogurt si inserisce molto bene in un programma di alimentazione sana e, dal momento che il loro indice glicemico è decisamente basso, possono essere consumate anche da soggetti diabetici. Ovviamente, affiancando questo integratore a una dieta equilibrata e a una buona attività fisica, oltre ad avere vantaggi sulla salute si può anche perder qualche chilo.

Visita il sito Ufficiale di Acai Berry

Il caffè verde

Estratto di caffè verdeAndiamo invece ad occuparci del caffè verde che altro non è che il caffè che noi tutti conosciamo ma ancora crudo, quindi non ancora sottoposto a tostatura. La differenza fra questi due diversi stadi del caffè risiede nella caffeina che, nel caffè verde, è contenuta in dose decisamente minore ed è associata all’acido clorogenico che ne allunga i tempi di assorbimento intestinale. L’assenza di un picco rapido di questa sostanza migliora l’attenzione e la vigilanza permettendo nel medesimo tempo al fegato di metabolizzarla nei tempi corretti.

Anche il caffè verde, così come le bacche di Acai, racchiude in sé infinite proprietà nutrizionali interessanti e, a ragione, viene considerato un fito-complesso nutraceutico ricco di tutti gli effetti benefici che i sostenitori di una sana alimentazione consigliano. L’acido clorogenico, per esempio, all’interno dell’intestino viene trasformato in acido caffeico, al quale vengono attribuite notevoli proprietà antinfiammatorie. Anche nel caffè verde, così come nelle bacche di Acai, non mancano dosi elevate di minerali, vitamine e polifenoli.

Acquistare Svetol Green Coffee - Fa Dimagrire

E per quanto riguarda le sue celebrate proprietà dimagranti, possiamo considerare il caffè verde all’altezza delle aspettative?

Pare proprio di sì, dato che possiede delle molecole naturali in grado di intervenire con un’azione lipolitica sugli adipociti bianchi e ipertrofici presenti nel tessuto adiposo. In pratica, queste molecole stimolano la liberazione degli acidi grassi dagli adipociti che, di conseguenza, subiscono una riduzione sia di peso sia di volume. Secondo Tg.com24 questi acidi grassi, una volta liberati ed entrati in circolazione insieme al sangue, vengono ossidati nel metabolismo delle cellule. Se l’organismo non è messo in condizione dal caffè verde di avviare questo processo, gli acidi grassi vengono nuovamente ricondotti agli adipociti che, ovviamente, aumentano nuovamente di peso e di volume.

Acquista Green Coffee Bean Max ORA!

La spiegazione scientifica è sicuramente convincente, anche se va detto che dieta ipocalorica ed esercizio fisico, indispensabili,  vengono in aiuto del caffè verde accelerando i tempi di dimagrimento.
In tutti i casi di sovrappeso con accumuli di grasso addominale, ma anche quando i livelli della glicemia salgono oltre i limiti, il caffè verde promette miglioramenti. Infatti, oltre ad amplificare sensibilmente il metabolismo producendo un consumo più rapido delle calorie ingerite, porta a un equilibrio degli zuccheri presenti nel sangue. Questi, di conseguenza, non si trasformano in massa grassa. Inoltre, questo prezioso integratore alimentare riesce a contenere gli attacchi di fame e a impedire un numero eccessivo di spuntini tra un pasto e l’altro.
Ma siamo sicuri, a questo punto, che un caffè verde ne vale un altro?

Svetol Green Coffee
Svetol Green Coffee, tre bottiglie | Fa DimagrireFaDimagrire.it, sito che già nel nome racchiude una promessa, ci parla, per esempio, dello Svetol Green Coffe come di un eccellente alleato per la linea grazie alla sua formulazione innovativa e sicuramente d’avanguardia, basata su un’altissima percentuale di acido clorogenico estratto da chicchi di caffè di qualità “robusta”. Proprio all’alta presenza di questo componente, si parla di un 50%, circa 90 grammi di principio attivo per ogni singola capsula, va attribuita la notevole capacità di questo prodotto di funzionare come un vero e proprio brucia-grassi.
L’acido clorogenico è contenuto anche in diversi alimenti di uso quotidiano, dal momento che è un polifenolo presente per esempio anche nella frutta o nel tè verde, ma è proprio la sua alta concentrazione a conferirgli il potere di incentivare il metabolismo e di frenare l’assorbimento degli zuccheri da parte dell’intestino.
La composizione totalmente naturale, priva di additivi, coloranti o altre sostanze chimiche nocive, rendono lo Svetol Green Coffee sicuro ed essendo un prodotto privo di allergeni può essere utilizzato in tutta tranquillità anche da parte di soggetti allergici.
In pratica lo Svetol Green Coffee agisce sull’organismo per costringerlo ad attingere le energie necessarie al suo mantenimento non dagli alimenti ingeriti, ma dalle sue riserve di grasso.
Le cellule adipose, grazie a questo processo, giorno dopo giorno vengono bruciate, si riducono e vengono convertite in energia tutta da spendere in mille attività.
Green Coffee Bean Max
Green Coffee Bean Max - Fa DimagrireUn altro prodotto analogo, tanto per ampliare la panoramica sui migliori integratori a base di caffè verde, è il Green Coffee Bean Max.

Arriva direttamente dall’Inghilterra entro 3-5 giorni a partire dal momento della sua spedizione verso il nostro Paese.

Anche in questo caso, così come in quello precedente, a fare la differenza è la percentuale elevatissima di acido clorogenico, sempre al 50%.

I produttori sono talmente convinti della qualità di questo prodotto che lo hanno perfino dotato di una garanzia di 60 giorni! In pratica vale la vecchia formula dei “soddisfatti o rimborsati” in base alla quale se dopo 2 mesi di sforzi la vostra remise in forme è di molto inferiore alle aspettative potete recuperare il costo del prodotto!

Green Coffee Bean Max agisce esattamente nel medesimo modo dello Svetol Green Coffee, accelerando il metabolismo, riducendo l’assunzione di zuccheri da parte dell’intestino, bruciando i grassi e limitando il senso di fame.

Green Coffee Bean Max, la spedizione

Caffè verde: promesse mantenute?

Le promesse, stando alle recensioni presenti in Internet e tutte positive, sembrano venire mantenute. In ogni caso, lasciando forse da parte esagerazioni dettate dall’entusiasmo, il prodotto ha veramente una folta schiera di felici sostenitori. Va comunque detto che non sempre sono stati raggiunti i risultati auspicati.

50% Acido clorogenico - Fa Dimagrire

Le ricerche pubblicate dalla rivista medica francese Phytoterapie

Affermazioni sicuramente più scientifiche e attendibili fondate su ricerche pubblicate dalla rivista medica francese “Phytoterapie” assicurano, oltre alla totale sicurezza dei due prodotti, anche la loro efficacia come brucia-grassi.
L’indagine scientifica ha esaminato un campione di soggetti di età molto diverse, dai 19 fino ai 75 anni. Tutti, indipendentemente dalla fascia d’età e, quindi, anche dalla capacità di movimento, hanno riscontrato una significativa perdita di peso nell’arco dei due mesi successivi all’inizio della cura.

Bacche di Acai e caffè verde a confronto
Green coffee, caffè verde
Bacche di acai

Il punto di vista psicologico

DonnaAnche da un punto di vista psicologico il caffè verde di buona qualità nasconde un successo. Sono veramente in tanti i consumatori che affermano, senza ombra di dubbio, di sentirsi più felici. Riuscire a far scendere l’ago della bilancia, dopo tanti tentativi falliti, dopo tante diete abbandonate e molta frustrazione accumulata, ha rappresentato per tanti ex sovrappeso uno stimolo nuovo alla vita e ha promosso l’autostima. Chi è finalmente tornato in forma si sente più attraente, più desiderato, più accettato. Tutti input positivi e gratificanti che portano a una maggiore sicurezza di sé.

Conclusioni in verde

Decidendo di acquistare uno dei due prodotti di cui si è parlato è sicuramente preferibile rivolgersi ai loro siti ufficiali che ne garantiscono l’autenticità evitando di far incappare l’acquirente in prodotti scadenti.

GCBMax e Svetol: i siti ufficiali

Svetol Green CoffeeGreen Coffee Bean Max

Infine, una volta entrati in possesso del vostro certificatissimo integratore al caffè verde, vediamo come deve essere assunto per poter dare il massimo dei risultati possibili.

Così come altre capsule di integratori alimentari, anche queste devono essere ingerite con un bicchiere d’acqua e, salvo diverse indicazioni, se ne deve assumere una prima di colazione e una prima di pranzo. Meglio privilegiare l’assunzione mattutina rispetto a quella serale prima di cena perché, avendo anche una funzione energizzante, il caffè verde potrebbe provocare qualche difficoltà ad addormentarsi. Inoltre, l’assunzione negli orari suggeriti, permette di tenere a bada gli attacchi di fame sia durante la mattina sia nel corso del pomeriggio.

Naturalmente non si devono mai superare le dosi consigliate: non si otterrebbero comunque maggiori benefici!

 Visita il sito di Svetol Green Coffee Visita il sito di Green Coffee Bean Max

 

Sommario
Titolo articolo
Cosa fa dimagrire di +? Acai o caffè verde?
Descrizione
Le bacche di Acai ed il caffè verde, nell’universo dei prodotti dimagranti e coadiuvanti della dieta, si trovano in un ruolo di primo piano. Due diverse scelte a confronto.
Autore

Se hai gradito questo articolo, condividilo con i tuoi amici!